La nostra sostenibilità

Siamo consapevoli che ogni attività di impresa ha un impatto sulla comunità e sull’ambiente. Per uno studio legale questa premessa è vera due volte, non solo da un punto di vista interno – siamo una comunità di persone con un’impronta ecologica – ma anche in proiezione esterna: ciascuno di noi deve decidere i modi, i contenuti e i destinatari della sua consulenza/assistenza coscienti di tutte le conseguenze (dirette e indirette, immediate e a medio-lungo termine) delle proprie scelte.

Per questo, in linea con un movimento globale della cultura d’impresa, abbiamo cominciato a valutare il nostro operato attraverso il termine e il concetto di sostenibilità.

Il “Modello di Sostenibilità”

Il primo punto di approdo di questo impegno è stata l’adozione, nel maggio 2020, di  un Modello di Sostenibilità: questo documento cristallizza i principi e i valori a cui ci ispiriamo e gli impegni a tutela dell’ecosistema, della dignità del lavoro e dei diritti umani.

Il Modello si articola attorno a quattro policy fondamentali (Ambiente, Diversità e Inclusione, Lavoro e Human Rights, Pro Bono), include la Carta dei Principi e dei Valori dello studio e i metodi di misurazione dell’impatto. Viene rivisto ogni 3 anni in modo da mantenerlo aggiornato, sia con gli sviluppi interni dello studio sia con le teorie e le pratiche di sostenibilità emergenti e più evolute.

Creare valore per i professionisti e i dipendenti dello studio

La creazione di valore sociale e ambientale all’interno dello studio passa anche e soprattutto dalla Governance dello stesso. Sotto questo aspetto, il presidio fondamentale è il Comitato di Sostenibilità, stabilito nel giugno 2020, che si riunisce ogni due settimane per discutere tutto quanto è ESG (Environmental, Social, Governance) e di attualità nella comunità di RP Legal & Tax. Il Comitato è composto da soci, collaboratori e dipendenti e include anche una rappresentanza dei praticanti affinché possano portare le loro prospettive e istanze.

Tra le altre cose, lo studio si impegna a coinvolgere e formare professionisti e dipendenti attraverso cicli di webinar su diversi temi e altre iniziative che riguardano il loro benessere psicofisico, più iniziative culturali (ad esempio, un bonus libri) e incentivi per il ricorso alla mobilità alternativa. Abbiamo inoltre implementato una policy di smart working attenta al work-life balance delle persone.

Il valore umano ed il nostro spirito identitario sono custoditi e valorizzati da “RP Alumni”, un’associazione nata per favorire lo scambio di esperienze umane e professionali – tra coloro che collaborano o hanno collaborato con lo studio – e sviluppare iniziative socialmente rilevanti.

Creare valore per gli stakeholder esterni

Nel riconoscere il “rilievo costituzionale e sociale della difesa”, l’Art. 9 del Codice Deontologico Forense fissa il dovere, per l’avvocato, di “esercitare l’attività professionale con indipendenza, lealtà, correttezza, probità, decoro, diligenza e competenza”. Crediamo che questo assunto sia la base per affermare l’esistenza di una responsabilità sociale individuale dell’avvocato come professionista, nonché una responsabilità sociale collettiva da parte dello studio. come associazione professionale.

Per RP Legal & Tax questa responsabilità si configura – oltre che nei doveri generali elencati nel Codice Deontologico Forense – nella promozione del pro bono con un impegno in tutte le aree di competenza per facilitare l’accesso all’assistenza legale e fiscale a organizzazioni che operano per la realizzazione di iniziative di interesse collettivo e progetti innovativi. Ogni anno, sulla base delle modalità indicate nella nostra policy pro bono, saranno identificati i progetti e le iniziative che intenderemo supportare, in linea con i Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite.

Tra i primi in Italia, nel 2001, lo studio ha anche inaugurato un dipartimento Impact & Sustainability specificatamente dedicato a questo ecosistema sia con riferimento ai più tradizionali ambiti del Terzo settore e dell’imprenditoria sociale, che a settori più innovativi legati alla sostenibilità, all’innovazione e agli investimenti ad impatto (impact investing) ed in linea con i criteri ESG.

La nostra sostenibilità

Siamo consapevoli che ogni attività di impresa, anche quella di uno studio legale, abbia un impatto sulla comunità, sull’ambiente e sui soggetti più deboli.

Per questo abbiamo adottato un “Modello di Sostenibilità”, che cristallizza i principi ed i valori a cui ci ispiriamo e gli impegni a tutela dell’ecosistema, della dignità del lavoro e dei diritti umani.

Consapevoli del nostro ruolo di changemaker, ci impegniamo ad affrontare con spirito innovativo le sfide globali del nostro tempo, facendoci precursori, nell’ambito della professione legale, di un modello in grado di generare valore e di rispondere alle richieste di una clientela sempre più attenta ai temi della sostenibilità.

RP Legal & Tax promuove il pro bono con un impegno in tutte le aree di competenza – per offrire un supporto a organizzazioni che operano per la realizzazione di iniziative di interesse collettivo e progetti innovativi. Ogni anno, sulla base delle modalità indicate nella nostra policy pro bono, saranno identificati i progetti e le iniziative che intenderemo supportare, in linea con i Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite.

Il valore umano ed il nostro spirito identitario sono custoditi e valorizzati da “RP Alumni” un’associazione nata per favorire lo scambio di esperienze umane e professionali – tra coloro che collaborano o hanno collaborato con lo studio – e sviluppare iniziative socialmente rilevanti.