RP Legal & Tax comunica di avere effettuato due donazioni in denaro – a Oxfam Italia e Refugees Welcome Italia – che andranno a finanziare progetti di solidarietà in Italia legati all’accoglienza e all’assistenza per profughi ucraini vittime dell’aggressione russa al proprio Paese.

Nello specifico le donazioni andranno a supportare, nel caso di Oxfam Italia, l’attivazione di team mobili composti da un operatore legale, un mediatore linguistico-culturale ed un operatore sanitario che si muovono nel territorio cittadino e regionale in stretta connessione con enti locali, Prefetture ed enti gestori dei servizi di accoglienza; e, nel caso di Refugees Welcome, l’individuazione di soluzioni abitative per i profughi, nonché il loro supporto psicologico e materiale.

Inoltre, nelle prossime settimane lo Studio si confronterà con le due associazioni per impiegare nel modo più proficuo possibile la “banca del tempo” organizzata nel corso dei mesi di marzo e aprile – ovvero la disponibilità offerta da singoli professionisti e collaboratori di partecipare in prima persona ad alcune attività di Oxfam e Refugees Welcome.

Il supporto a Oxfam italia e Refugees Welcome segue una prima azione in favore di Croce Rossa, effettuata nei giorni immediatamente successivi l’invasione dell’Ucraina, e intende testimoniare la necessità di un’attenzione continua e strutturata per il conflitto in corso e le sue conseguenze sulla popolazione civile innocente. Queste ultime continuano infatti a richiedere una risposta urgente nonostante il carattere apparentemente più convenzionale e parzialmente più delimitato della guerra.

A due mesi e mezzo dall’inizio della guerra, la posizione di RP Legal & Tax non è cambiata: condanniamo l’invasione russa in Ucraina sia dal punto di vista umano e umanitario, sia da quello del diritto internazionale più strettamente attinente alla nostra attività di studio legale.