Fino al 13 dicembre 2016 si può presentare domanda di accesso alle agevolazioni per i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale riservate alle imprese associate ai poli di innovazione, nell’ambito dell’agenda strategica di ricerca 2016 della Regione Piemonte. Con una dotazione di 35 milioni di euro, il bando supporta i progetti realizzati tra le imprese associate ai poli di innovazione del territorio piemontese, negli seguenti ambiti: agrifood, tecnologie per l’energia pulita, chimica «verde», Ict, scienze della vita, prodotti e manifattura smart, tessile. Le agevolazioni consistono nella concessione di un contributo alla spesa fino a un massimo del 60% a copertura dei costi sostenuti. Il bando si rivolge alle micro, piccole, medie e grandi imprese piemontesi e a quelle valdostane che abbiano perfezionato l’associazione a un polo di innovazione entro il 24 novembre 2016. I progetti devono garantire un livello adeguato di innovatività, essere presentati in partnership, con investimenti da 300 a 600mila euro. Le domande possono essere presentate dai soggetti gestori direttamente agli uffici della Regione Piemonte: contestualmente i partner dei progetti dovranno inviare istanza online a decorrere dal 25 novembre e fino al 13 dicembre.

Link alla fonte 1

Link alla fonte 2