Cresce la presenza di farmaci biotech sul mercato, secondo quanto reso noto dalla presentazione di Farmindustria in collaborazione con Ernst&Young «Rapporto sulle biotecnologie nel settore farmaceutico in Italia 2016». Complice un aumento dell’11% degli investimenti nel settore, i farmaci biotech hanno sorpassato quelli tradizionali e raggiunto un fatturato che sfiora gli 8 miliardi ed è destinato ad aumentare dell’8%. Nel futuro si richiederà una nuova governance per l’impiego dei prodotti biotech capace di valutare le terapie in base al costo complessivo della cura.

Link alla fonte