RP Legal & Tax e La Scala insieme allo Studio Serantoni e Associati hanno assistito, rispettivamente, C.E.I. – Costruzione Emiliana Ingranaggi S.p.A. (controllata dal fondo di Private Equity Alto Partners)  ed i soci titolari dell’intero capitale sociale di LE.MA S.r.l. nell’acquisizione – da parte della prima – della società  LE.MA S.r.l. (e della controllata Aris S.r.l.), storica azienda bolognese fondata nel 1969 da Leonardo Poci, leader a livello nazionale e internazionale nel settore della produzione e vendita di pezzi di ricambi per camion, autobus e carri attrezzi.

L’operazione ha previsto, tra l’altro, l’investimento dei venditori di parte del corrispettivo di cessione nel capitale sociale di C.E.I.- Costruzione Emiliana Ingranaggi S.p.A..  e la nomina del signor Giordano Zauli continuerà a rivestire la carica di quale amministratore delegato di LE.MA S.r.l. e di Aris S.r.l. e quale membro del consiglio di amministrazione senza deleghe di C.E.I.- Costruzione Emiliana Ingranaggi S.p.A.

La società acquirente, anch’essa azienda storica attiva dal 1969, opera nel settore della commercializzazione di componenti sottocarro per il settore della ricambistica per camion, ed è stata assistita da RP Legal & Tax con un team composto dal partner Claudio Elestici, dal senior associate Stefano Chiarva e dall’associate Alessandro Cigolla per gli aspetti corporate e dal partner Giovanni Luppi per gli aspetti Banking & Finance. Deloitte ha curato gli, aspetti fiscali e contabili, Touw le tematiche ambientali, Goetz Partners la due diligence di business e Sopabroker gli aspetti assicurativi.

Per Alto Partners l’operazione è stata gestita da Enrico Ricotta e Pietro Marchianò.

I venditori, invece, sono stati assistiti, per gli aspetti legali, da La Scala Società tra Avvocati, con un team composto dal senior partner Giuseppe La Scala, dal partner Michele Massironi e dalla senior associate Maria Giulia Furlanetto, e, per gli aspetti fiscali e contabili in qualità di Advisor, dallo Studio Serantoni e Associati con un team composto dal partner Alberto Fioritti e dall’associate Laura Catinella.