“L’assistenza legale e fiscale innovativa e di eccellenza deve essere accessibile a tutti”.

Questa è la convinzione dei professionisti e dei dipendenti di RP Legal & Tax che nel corso dell’anno 2020 hanno lavorato per complessive 1.360 ore per attività pro bono a favore di soggetti svantaggiati ed enti senza scopo di lucro che operano per il bene comune.

  • Associazione RESQ
  • Fondazione Croce
  • Fondazione Sermig Onlus
  • FIA Fondazione Italiana Autismo
  • Comitato Rete Beni Comuni
  • ASINO Fondazione per la Neurochirurgia Oncologica Italiana
  • Music Innovation Hub (progetto Heroes in favore degli operatori sanitari)

sono solo alcuni dei soggetti che hanno beneficiato gratuitamente del nostro supporto.

Tali attività si aggiungono alle numerose donazioni effettuate da RP Legal & Tax in favore di iniziative e progetti di carattere sociale ritenuti particolarmente meritevoli per il loro impatto sulla collettività.

Il nostro studio (anzi la “nostra comunità”) – dichiara Natalia Bagnato partner di RP Legal & Tax, membro del “Comitato Sostenibilità” dello studio  –  si contraddistingue nuovamente per il proprio impegno sociale e ambientale, promuovendo e finanziando ogni anno iniziative in linea con il proprio Modello di Sostenibilità (link), ovvero che rispecchino i principi e valori dello Studio e contribuiscano al raggiungimento dei Sustainable Development Goals (SDGs) delle Nazioni Unite.”

Per l’anno 2021 il nostro studio – dichiara Paolo Grandi, partner di RP Legal & Tax e membro dell’Organo di Gestione dello studio – intende consolidare ulteriormente il proprio impegno e si è posta come obiettivo quello di dedicare al pro bono un monte ore non inferiore a quello dell’anno 2020; in linea con questo spirito lo Studio ha così recentemente avviato il progetto “sostenibilità è diritto” che, con l’ ”iniziativa famiglia” realizzata insieme all’Associazione MAIS, ha promosso attività di consulenza ed assistenza gratuita alle famiglie che ne hanno necessità (link).