Pubblicate a cura dei Giudici Delegati di numerosi Tribunali italiani le linee guida relative ad alcuni profili interpretativi della L. 132 del 2015 di conversione del D.L. 83 del 2015. Il documento, che esamina gli aspetti maggiormente controversi delle modifiche introdotte dalla mini riforma dell’estate 2015, costituisce una raccolta di prassi condivise riguardanti il regime temporale di applicazione delle nuove disposizioni, il contenuto della proposta in caso di concordato in continuità e di concordato liquidatorio, la disciplina delle proposte e offerte concorrenti, i contratti pendenti e i nuovi accordi con intermediari finanziari di cui all’art. 182 septies L.F.