In data 1.7.2016 il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) ha pubblicato il decreto direttoriale per l’approvazione delle specifiche tecniche per la redazione del modello standard di atto costitutivo e di statuto delle startup innovative in forma di società a responsabilità limitata, ex decreto ministeriale 17.2.2016.

E’ stata contestualmente pubblicata altresì la Circolare 3691/C del 1.7.2016, recante le disposizioni applicative del decreto ministeriale 17.2.2016 e del decreto direttoriale 1.7.2016 citato.

Il nuovo regime entrerà in vigore a partire dal 20.7.2016.

Da tale data, quindi, gli atti costitutivi e gli statuti delle società a responsabilità limitata startup innovative potranno essere redatti e sottoscritti con firma digitale secondo le modalità previste dall’articolo 24 del codice dell’amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7.3.2005.