È in via di definizione lo schema del nuovo Regolamento recante l’istituzione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti – cd. “TU Sistri”.

Il provvedimento, pur conservando la struttura del DM 52/2011, introduce meccanismi di razionalizzazione della procedura attraverso una semplificazione burocratica ed informatica.

Sarà inoltre prevista la riduzione del contributo per i soggetti aderenti in via volontaria al nuovo sistema.