Approvato il provvedimento recante “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare”, che introduce alcune misure di assistenza, cura e protezione in favore di persone con disabilità grave. La legge mira, fra le altre cose, ad agevolare le erogazioni da parte di soggetti privati, la stipula di polizze di assicurazione e la costituzione di trust, vincoli di destinazione e fondi speciali, anche all’interno di organizzazioni non lucrative di utilità sociale riconosciute come persone giuridiche, in favore di soggetti con gravi disabilità. Nel provvedimento, oltre all’introduzione di alcune agevolazioni fiscali, è prevista anche l’istituzione di un fondo di 90 milioni di euro per l’anno 2016, in 38,3 milioni di euro per l’anno 2017 e in 56,1 milioni di euro annui a decorrere dal 2018.

Link alla fonte