Il Direttore dell’Agenzia delle Entrate, con Provvedimento del 27.6.2016, Prot. n. 101754/2016, ha disposto che il termine di 150 giorni entro cui può essere presentata o integrata la documentazione di cui ai punti 3, 4 e 5 del provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 1.12.2015, Prot. 2015/154278 recante disposizioni concernenti l’accesso alla procedura di accordo preventivo connessa all’utilizzo di beni immateriali ai sensi dell’articolo 1, commi da 37 a 45, della legge 23.12.2014, n. 190, decorre dal 31.12.2015, limitatamente alle istanze presentate dalla data di pubblicazione del provvedimento e fino al 31.12.2015. La predetta data fissa è stata individuata al fine di non pregiudicare l’accesso alla procedura di accordo preventivo a quei contribuenti che, in buona fede, hanno inviato la documentazione integrativa sulla base di un interpretazione erronea dei termini previsti dai provvedimenti rilevanti.