Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

La tutela del fondo patrimoniale

I fondi patrimoniali a tutela dei beni di famiglia sono validi a patto che questi non siano fittizi e vengano costituiti prima dell’insorgere del debito. Il fondo patrimoniale è volto a far fronte dei bisogni della famiglia ed a garantire un tenore di vita  tendenzialmente costante (Cass. 15886/14). Eventuali creditori potranno escutere il proprio credito esclusivamente nel caso in cui il debito sia sorto per specifici bisogni familiari. Quali sono i bisogni familiari? L’acquisto della casa, il mantenimento e l’armonico sviluppo familiare ovvero l’agevolazione della professione o dell’impresa di uno dei coniugi (Cass. 3738/15). Sono esclusi, invece, i debiti sorti per l’acquisto di beni strumentali alla professione di uno dei coniugi.

 

Leave a comment

La “Certificazione B Corporation” è un marchio che viene concesso in licenza da B Lab, ente privato no profit, alle aziende che, come la nostra, hanno superato con successo il B Impact Assessment (“BIA”) e soddisfano quindi i requisiti richiesti da B Lab in termini di performance sociale e ambientale, responsabilità e trasparenza.

Si specifica che B Lab non è un organismo di valutazione della conformità ai sensi del Regolamento (UE) n. 765/2008 o un organismo di normazione nazionale, europeo o internazionale ai sensi del Regolamento (UE) n. 1025/2012.

I criteri del BIA sono distinti e autonomi rispetto agli standard armonizzati risultanti
dalle norme ISO o di altri organismi di normazione e non sono ratificati da parte di istituzioni pubbliche
nazionali o europee.