Il 14 gennaio 2021, Marcello Minenna, nella sua qualità di Direttore Generale della Agenzie delle Dogane e dei Monopoli e Nicola Zaccheo, quale Presidente della Autorità di Regolazione dei Trasporti hanno sottoscritto un protocollo d’intesa destinato a definire il quadro della collaborazione tra l’Agenzia e l’Autorità; è stato così avviato un percorso condiviso di collaborazione che prende luogo dalla necessità di tutela dei rispettivi interessi istituzionali, spesso convergenti.

Ecco quindi che, con il protocollo d’intesa, i due enti, la cui attività è dedicata al controllo delle merci e dei passeggeri che circolano sul territorio per quel che riguarda l’ADM e alla regolazione economica dei trasporti – con particolare riguardo all’accesso alle infrastrutture – per l’ART, porranno in essere una sinergia strategica per una più efficace azione delle stesse negli ambiti attinenti alle rispettive sfere di attività e di interesse comune.

In particolare, sulla base delle intese contenute nel protocollo, i due enti si avvarranno della possibilità di avere segnalazioni reciproche di ipotesi di violazione di norme alla cui applicazione gli stessi enti sono rispettivamente preposti, scambio di pareri e avvisi, collaborazione nell’elaborazione di segnalazioni al Parlamento e al Governo e, nell’ambito di indagini conoscitive, iniziative congiunte in materia di enforcement, vigilanza e controllo, nonché collaborazione scientifica.

La collaborazione tra ART e ADM si svilupperà quindi attraverso un reciproco scambio di informazioni e sulla possibilità di costituire gruppi di lavoro “interforze” nonché attraverso la possibilità di eseguire ispezioni congiunte relativamente a fattispecie di interesse comune, eventualmente avvalendosi anche dei militari della Guardia di Finanza.

https://www.adm.gov.it/portale/documents/20182/5935971/Protocollo+ADM+-+ART_signed.pdf/40ea2ab9-d740-4f39-9a4e-caa133fab694

image_pdf