In data 16.05.2016 è stato approvato in via definitiva il Decreto Legislativo recante revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di Prevenzione della Corruzione e Trasparenza.

Nel capo II vi sono importanti modifiche alla normativa anticorruzione introdotta dalla legge 190/2012: in particolare, vengono precisati i contenuti e i procedimenti di adozione del Piano Nazionale Anticorruzione e dei Piani Triennali degli Enti e vengono meglio ridefiniti i ruoli, i poteri e le responsabilità del Responsabile Anticorruzione e dei soggetti interni che intervengono nei relativi processi.