Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

R&P Legal punta sul legal design

R&P Legal continua a coltivare la propria vocazione ad innovare ed esplorare nuovi servizi e modalità di assistenza legale, costruendo nuovi prodotti legal tech e servizi digitali.

In questo solco, R&P Legal ha deciso di sviluppare nell’ambito del suo “innovation team”, composto da Gianluca Morretta, Luca Egitto, Chiara Agostini, Allegra Bonomo e Pietro Perugini, un proprio progetto “legal design” facendo entrare a far parte della propria organizzazione l’avvocato Marco Giacomello con la veste di Of Counsel nell’ambito dell’innovation team e nel dipartimento “TMT-Technology, Media & Telecommunication”.

Lo studio intende portare così ad ulteriore fattore comune dei propri professionisti la tecnica e la cultura di saper comunicare e spiegare, con modalità comprensibili ed innovative, complessità giuridiche integrando altresì le metodologie e le tecniche del legal design con i prodotti legal tech sviluppati dallo studio.

R&P Legal offrirà quindi servizi di consulenza ed assistenza legali integrati con le più innovative tecnologie informatiche e tecniche di comunicazione digitale, per consentire alla propria clientela di potersi avvalere di soluzioni legali adatte ai propri obiettivi di business, di marketing e di comunicazione.

Il nostro studio ha sempre dimostrato di avere il coraggio di spingersi oltre, di cambiare il modo nel quale le cose sono sempre state fatte. Ed è quello che, unendo competenze diverse, facendo convivere giuristi e grafici, comunicatori e informatici (coordinati da Marco Giacomello) vogliamo continuare a fare in R&P Legal. Il legal design – dichiara Riccardo Rossotto Senior Partner di R&P Legal – permette di passare da semplici servizi legali a veri e propri progetti, sviluppando modelli intuitivi, agili, accessibili e coinvolgenti, re-immaginando il rapporto tra aziende, utenti e mondo del diritto”.

“Il legal design è una cassetta degli attrezzi per scardinare il mondo complesso e poco comunicativo dei concetti legali. Un modo chiaro e leggibile di ideare, strutturare e ripensare i contenuti giuridici. La sfida è quella unire il vincolante processo legale al libero pensiero dei designer e dei comunicatori. Con la tecnologia a supporto. Il legal design che svilupperemo con R&P Legal non è rappresentato dalla ‘sola’ automatizzazione di processi lavorativi, ma dalla volontà di scoprire innovative modalità di praticare e proporre il diritto. Per propria vocazione, storia ed esperienza – dichiara Marco Giacomello – sono fortemente convinto che R&P Legal rappresenti il miglior contesto per sperimentare ed innovare e sono onorato di entrar a far parte di questa squadra che ha nell’avventura verso nuovi territori da sempre uno dei propri valori portanti”.

Leave a comment