Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Confisca dei beni strumentali e del provento del reato: ulteriormente esteso l’ambito di operatività della misura abl...

Pubblicato il D.Lgs. 202/2016 attuativo della direttiva 2014/42/UE sul congelamento e la confisca di beni strumentali e proventi da reato commessi nell’Unione Europea. Il provvedimento, in vigore dal 24.11.2016, estende l’obbligatorietà della confisca, anche per equivalente, ad una serie di gravi reati (tra cui reati informatici, falsità in monete, indebito utilizzo di carte di credito). Ampliata anche l’operatività della confisca “allargata”, cioè della confisca dei beni di valore sproporzionato al reddito del condannato a prescindere dal collegamento con il reato, ora applicabile anche a reati tra cui autoriciclaggio, corruzione tra privati, falsità in monete, utilizzo di carte di credito clonate.

Link alla fonte

Leave a comment

La “Certificazione B Corporation” è un marchio che viene concesso in licenza da B Lab, ente privato no profit, alle aziende che, come la nostra, hanno superato con successo il B Impact Assessment (“BIA”) e soddisfano quindi i requisiti richiesti da B Lab in termini di performance sociale e ambientale, responsabilità e trasparenza.

Si specifica che B Lab non è un organismo di valutazione della conformità ai sensi del Regolamento (UE) n. 765/2008 o un organismo di normazione nazionale, europeo o internazionale ai sensi del Regolamento (UE) n. 1025/2012.

I criteri del BIA sono distinti e autonomi rispetto agli standard armonizzati risultanti dalle norme ISO o di altri organismi di normazione e non sono ratificati da parte di istituzioni pubbliche
nazionali o europee.