Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

L’Avv. Luca Nisco autore di un articolo su Italia Oggi Sette in tema di revisione della condanna penale

La Corte di Cassazione, Sez. 4 Penale, con la sentenza n. 25008/17 del 19 maggio 2017 ha statuito che può essere richiesta la revisione della sentenza penale di condanna per omessa presentazione della dichiarazione IVA se, nel frattempo, il contribuente ha ottenuto una sentenza tributaria favorevole che esclude l’illecito presupposto, accogliendo l’opposizione all’accertamento tributario.

L’Avvocato Luca Nisco ha redatto un commento ad una recente pronuncia della Corte di Cassazione in tema di revisione della condanna penale a seguito di sopravvenuta sentenza tributaria favorevole.

L’articolo è è disponibile per gli abbonati o a pagamento alla pagina:

https://www.italiaoggi.it/giornali/giornali.asp?codiciTestate=5&sez=hgiornali7&argomento=ItaliaOggi%20Sette

 

Leave a comment

La “Certificazione B Corporation” è un marchio che viene concesso in licenza da B Lab, ente privato no profit, alle aziende che, come la nostra, hanno superato con successo il B Impact Assessment (“BIA”) e soddisfano quindi i requisiti richiesti da B Lab in termini di performance sociale e ambientale, responsabilità e trasparenza.

Si specifica che B Lab non è un organismo di valutazione della conformità ai sensi del Regolamento (UE) n. 765/2008 o un organismo di normazione nazionale, europeo o internazionale ai sensi del Regolamento (UE) n. 1025/2012.

I criteri del BIA sono distinti e autonomi rispetto agli standard armonizzati risultanti dalle norme ISO o di altri organismi di normazione e non sono ratificati da parte di istituzioni pubbliche
nazionali o europee.