Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

L’imprenditore che patteggia per avere corrotto un funzionario è tenuto al risarcimento del danno di immagine al Comu...

La Corte di Cassazione, III sezione civile, con la sentenza n. 2695 del 2 febbraio 2017, ha stabilito che, anche in caso di patteggiamento per corruzione di un funzionario dell’ente pubblico, l’imprenditore deve essere condannato al risarcimento del danno all’immagine dell’amministrazione. Secondo la Suprema Corte, è senz’altro vero che la sentenza di patteggiamento non costituisce un accertamento in grado di fare stato nel giudizio civile, ma essa contiene pur sempre un’ipotesi di responsabilità e implica il riconoscimento del fatto-reato da parte dell’imprenditore. Non può neppure configurarsi un concorso di colpa dell’amministrazione, salvo che vi sia la prova della consapevolezza del Comune dell’accordo corruttivo tra imprenditore e funzionario.

Leave a comment

La “Certificazione B Corporation” è un marchio che viene concesso in licenza da B Lab, ente privato no profit, alle aziende che, come la nostra, hanno superato con successo il B Impact Assessment (“BIA”) e soddisfano quindi i requisiti richiesti da B Lab in termini di performance sociale e ambientale, responsabilità e trasparenza.

Si specifica che B Lab non è un organismo di valutazione della conformità ai sensi del Regolamento (UE) n. 765/2008 o un organismo di normazione nazionale, europeo o internazionale ai sensi del Regolamento (UE) n. 1025/2012.

I criteri del BIA sono distinti e autonomi rispetto agli standard armonizzati risultanti dalle norme ISO o di altri organismi di normazione e non sono ratificati da parte di istituzioni pubbliche
nazionali o europee.