Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Update | Il Canada aderisce alla Convenzione sull’Apostille: cosa cambia per i documenti stranieri?

L’11 gennaio 2024 è entrata ufficialmente in vigore in Canada la Convenzione dell’Aja del 1961, nota anche come Convenzione sull’Apostille, che semplifica il processo di legalizzazione dei documenti stranieri, prevedendo il riconoscimento diretto dei documenti cui è apposta l’ Apostille da parte delle autorità competenti nel Paese di origine del documento.

Il Canada aveva depositato il suo strumento di adesione alla Convenzione lo scorso 12 maggio 2023, pochi mesi dopo la ratifica da parte della Cina, per la quale la Convenzione è entrata in vigore il 7 novembre 2023.

L’adesione facilita certamente l’utilizzo di documenti ufficiali provenienti dalle suddette giurisdizioni, con una significativa riduzione di tempistiche e formalità.

Clicca qui per l’elenco completo dei paesi aderenti alla Convenzione 

Leave a comment